ATOMAA STUDIO ASSOCIATO

ATOMAA STUDIO ASSOCIATO

INFO

Via Popoli Uniti 20, Milano

  www.atomaa.eu
 02 84578009

ANNO DI FONDAZIONE:

2012

N° Tirocini da Ospitare

1

RESPONSABILE

UMBERTO MAJ

 umberto.maj@atomaa.eu

AREE DI SPECIALIZZAZIONE

Progettazione, Urbanistica e paesaggio, Design interni, Conservazione e restauro, Grafica e illustrazione, Direzione lavori

Quali caratteristiche dello studio saranno elementi di crescita e formazione per il tirocinante?

Il nome ATOMAA significa, nel greco antico e moderno, “persone”. Crediamo alla dimensione umana dell’architettura. Le persone, l’individuo sono costantemente il nostro riferimento. Persone sono i clienti (l’individuo o la collettività), persone sono gli artigiani che informano gli spazi. Per questo la cultura materiale (politecnica), l’attrazione per il “fatto a mano”, sono i nostri riferimenti più appassionati. La realizzazione di un opera, indipendentemente dalla sua scala, attraversa questa ricchezza relazionale. Per la quale è necessario imparare molteplici lingue. Da quella psicologica e politica a quella tecnica e normativa. Da quella dell’estetica a quella dell’economia. Crediamo che l’ascolto di tutte queste lingue, sia il primo passo verso una loro profonda comprensione.

Come sarà organizzata l’esperienza di tirocinio?

I 3 collaboratori più importanti del nostro staff sono ex tirocinanti, selezionati fra gli studenti dei corsi per i quali siamo stati docenti a contratto o cultori. Dal primo minuto dello stage obbligatorio, sono stati affiancati ad un senior architect nell’esecuzione di tutte le mansioni relative ai progetti di ristrutturazione in corso. Allo stesso modo pensiamo che il numero di ore previste per gli stage professionalizzanti siano sufficienti ad introdurre i tirocinanti a tutte le fasi di un progetto di ristrutturazione o conservazione: dall’ideazione, alla restituzione in standard grafici, al rapporto con la clientela, alla presentazione delle istanze amministrative, all’esecuzione ed assistenza alla direzione dei lavori.

Quali competenze potrà sviluppare il tirocinante?

Conosciamo ed amiamo il mondo dell’università e della ricerca. Ma sappiamo bene quanto poco esso possa preparare al mondo della prassi professionale. Crediamo che l’affiancamento costante in assistenza ad un senior architect nel percorso della ristrutturazione o recupero di un manufatto, possa dare al tirocinante una prima visione panoramica della complessità positiva che è sostanza della nostra professione: della complessità interpretativa desideri della committenza, della complessità tecnica tipica delle arti del fare, di quella normativa, per non dimenticare quella economica.